Aggiungere controlli al modulo

In un modulo si possono inserire i seguenti tipi di controllo:

Per visualizzare

Scegli questo controllo

Campi di tabella, variabili e altre espressioni

Campo (Field)

Testo letterale

Etichetta (Label)

Linee diritte

Linea (Line)

Bordi e contorni

Rettangolo (Rectangle)

Cerchi, ovali, contorni arrotondati, bordi

Rettangolo arrotondato (Rounded Rectangle)

Immagini bitmap o campi generici

Immagine (Picture/OLE Bound)

Dopo aver disposto i controlli si può modificare il loro formato, la loro dimensione, posizione e colore; si possono inoltre aggiungere commenti visibili solo da schermo che non verranno riportati in fase di stampa.

Aggiungere controlli con Quick Report

Quick Report rappresenta un modo rapido per creare un semplice formato di modulo automaticamente. Selezionando pochi componenti di base, Visual FoxPro crea il formato in base alla scelta fatta.

Create un controllo con Quick Report

  1. Selezionare Reports in Project Manager
  2. Scegliere New.
  3. Scegliere New Report.
  4. Scegliere Quick Report dal menù Report.
  5. Selezionare la tabella da usare e premere quindi OK.

    La finestra di dialogo di Quick Report

  6. Selezionare il formato dei campi, il titolo e le opzioni necessarie.
  7. Per selezionare campi per il modulo, scegliere Fields e completare la finestra di dialogo Field Picker

    La finestra di dialogo Field Picker .

  8. Premere infine il tasto OK.

Le opzioni scelte si rifleteranno nel formato del modulo.

Esito delle operazioni di Quick Report in Report Designer

Il modulo può essere salvato, visualizzato in anteprima e attivato così com'è.

N.B. Quick Reports non include i campi generali al formato del modulo.

Selezionare la fonte dei dati

La fonte dei dati a cui si riferiscono i controlli nel modulo è facilmente definibile nel cosiddetto "data environment". E' possibile inoltre aggiungere tabelle o viste e ordinare i dati usando gli indici di queste ultime.

Usare una vista come fonte dei dati

Il "data environment" gestisce i dati nel seguente modo:

Per aggiungere una tabella o una vista al data environment

  1. Dal menu View scegliere Data Environment.
  2. Dal menu Data Environment scegliere Add.
  3. Nella finestra di dialogo Add Table or View selezionare un database.
  4. Nell'area Select scegliere Tables o Views.

    La selezione determina quali campi appariranno nella lista Tables in database.

    Data Environment Designer

  5. Nella lista Tables in Database, selezionare una tabella o una vista.
  6. Premere quindi il tasto OK.

 

Si può scegliere l'ordine in cui appariranno i record nel modulo creando un indice per il data environment.

Per creare un indice per il data environment

  1. Dal menù View, scegliere Data Environment e, quindi, Properties.
  2. Nella finestra Properties scegliere Cursor1 dalla casella Object.
  3. Scegliere la scheda Data e selezionare la proprietà Order.
  4. Digitare un nome per l'indice - oppure - Selezionare un indice dall'elenco degli indici disponibili.

Aggiungere controlli di campo

Il proprio modulo può includere controlli di campo che rappresentano i valori di campi, variabili e calcoli.

Per aggiungere campi di tabelle al "data environment "

  1. Aprire il data environment del modulo.
  2. Selezionare una tabella o una vista.
  3. Trascinare i campi all'interno della struttura.

Per aggiungere campi di tabelle dalla barra degli strumenti

  1. Dalla barra e Report Controls inserire un controllo Field.
  2. Nella finestra di dialogo Report Expression scegliere il bottone a fianco della casella Expression.
  3. Nella casella Fields fare doppio-click sul nome del campo necessario.

    I nomi della tabella e del campo appariranno nella casella Expression for Field on Report .

    N.B. Se la casella Fields è vuota, aggiungere una tabella o una vista al data environment.

    Non è necessario mantenere nell'espressione l'alias del nome della tabella; si può cancellare oppure azzerare le opzioni Expression Builder.

  4. Premere il tasto OK.
  5. Selezionare infine OK nella finestra di dialogo Report Expression.

Aggiungere controlli di etichetta

I controlli di etichetta si riferiscono al tipo di testo che si desidera appaia nel modulo. Ad esempio l'etichetta "Grand Total" identifica i contenuti di un controllo di campo contenente un'espressione di totale.

Per aggiungere un controllo di etichetta

  1. Scegliere il tasto Label dalla barra strumenti Report Controls.
  2. In Report Designer, fare click per posizionare il controllo.
  3. Digitare i caratteri per l'etichetta come se fosse un editor: usare il tasto INVIO per andare a capo e il menù Edit per tagliare, copiare e incollare testo.

Per visualizzare un controllo di etichetta

  1. Scegliere il tasto Label in Report Designer e quindi fare click sull'etichetta da visualizzare.
  2. Digita le eventuali modifiche.

Dopo aver posizionato il testo è possibile modificarne il carattere e il colore; per ulteriori informazioni in proposito vedere le sezioni "Modificare il carattere" e "Modificare il colore dei controlli" più avanti in questo capitolo.

Aggiungere un campo Generale

All'interno del modulo è possibile inserire un campo "Generale" contenente oggetti OLE.

Per inserire un campo "Generale"

  1. Aggiungere un controllo Picture/OLE Bound in Report Designer.
  2. Nell'area Picture From selezionare Field.

    La finestra di dialogo Report Picture

  3. Nella casella Field digitare il nome di un campo -oppure- Scegliere il tasto di dialogo di dialogo per selezionare il campo o la variabile.
  4. Scegliere OK.

Il segnaposto per il campo Generale apparirà racchiuso in un'area personalizzabile. Di default l'immagine mantiene la sua dimensione originale.

Selezionare, spostare e ridimensionare i controlli di un modulo

In un modulo contenente controlli già esistenti è possibile modificarne il posizionamento e la dimensione. Ogni controllo è modificabile individualmente o per gruppi, gestibili come un'unica entità.

Per spostare un controllo

Il controllo si muove in modo incrementale all'interno della struttura. Gli incrementi si basano sulle impostazioni della griglia; per ignorare la griglia premere il tasto CTRL trascinando il controllo.

Per selezionare più di un controllo

E’ possibile associare un gruppo di controlli insieme per più di uno scopo oltre a quello corrente, identificandoli come gruppo. Ad esempio potreste voler associare un controllo di etichetta ad un controllo di campo uno con l'altro, in modo da poterli spostare senza doverli selezionare separatamente. Questa caratteristica è utile anche dopo aver formattato ed allineato i controlli perchè preserva la loro posizione l’uno rispetto all’altro.

Per raggruppare controlli insieme

    1. Selezionate i controlli che volete trattare come gruppo.
    2. Dal menu Format scegliete Group.

Le maniglie di selezione si spostano al di fuori dell'intero gruppo. Potete gestire quindi il gruppo o come se fosse una singola unità.

Per separare un gruppo di controlli

    1. Selezionate un gruppo di controlli.
    2. Dal menu Format, scegliere Ungroup.

Le maniglie di selezione appariranno attorno a ciascun dei controlli che costituivano il gruppo

Una volta che un controllo è nel vostro layout, potete cambiare le sue dimensioni individualmente oppure potete ridimensionare il gruppo di controlli in modo che combacino uno con l'altro. Potete ridimensionare qualsiasi controllo di un modulo ad eccezione delle etichette; la loro dimensione è determinata dal testo, dal font e dalla dimensione dei punti.

Per ridimensionare un controllo

Per far combaciare la dimensione di più controlli

  1. Selezionate il controllo di cui volete ottenere le stesse dimensioni
  2. Dal menu Format scegliete Size.
  3. Scegliete le opzioni appropriate in modo da far combaciare larghezza, altezza e dimensione. I controlli si ridimensioneranno in modo da combaciare con le opzioni selezionate.

Copiare e cancellare i controlli-modulo

Potete copiare e cancellare qualsiasi dei controlli presenti sulla layout individualmente o come gruppo.

Per copiare i controlli

  1. Selezionate i controlli
  2. Dal menu Edit scegliete Copy e quindi Paste. Una copia del controllo apparirà al di sotto della sua posizione
  3. Trascinate la copia nella posizione voluta.

Per cancellare i controlli

  1. Selezionate i controlli.
  2. Dal menu Edit scegliete Cut oppure premete il tasto cancellazione.

Allineare i controlli

Potete allineare i controlli in relazione uno con l'altro oppure posizionarli secondo la griglia fornita da Report Designer. Potete allineare i controlli su un lato particolare oppure con il centro.

Per allineare i controlli fra di loro

    1. Selezionate i controlli che volete allineare
    2. Dal menu Format menu, scegliete Align.
    3. Dal sottomenu scegliete l’opzione di allineamento appropriate. Visual FoxPro utilizza il controllo il cui angolo è più vicino alla direzione selezionata come ancora per l'allineamento.

Potete anche utilizzare e la barra degli strumenti Layout. Utilizzando questa barra potete allineare il controllo più lontano da quello selezionato premendo il tasto CTRL mentre cliccate il tasto di allineamento.

Lo strumento di allineamento a sinistra


Allineate i controlli con un margine in modo che tutti controlli selezionati siano equidistanti. I controlli che sono su una riga e sono selezionati per allinearsi con il loro lato destro o con il loro lato sinistro si sovrapporranno uno con l'altro. Allo stesso modo i controlli che sono in linea verticale e sono selezionati per allinearsi con la loro parte alta, o bassa, si sovrapporranno. Per maggiori informazioni sulle barra degli strumenti ricercate il nome della barra attraverso l'Help.

Per centrare controllo all'interno della barra di controllo

    1. Selezionate i controlli che volete allineare
    2. Dal menu Format scegliete Align.
    3. Dal sottomenu scegliete Center Vertically or Center Horizontally. I controlli si sposteranno verticalmente o orizzontalmente alla loro rispettiva barra di controllo.

Sistemare la posizione dei controlli

Potete posizionare un controllo in una posizione specifica sulla pagina utilizzando la barra di stato o la griglia. Di base, i controlli si posizionano automaticamente alla griglia. Potete scegliere di disattivare la funzione "calamita" oppure la visualizzazione della griglia. La griglia vi può aiutare nel posizionamento dei controlli.

Per sistemare un controllo in una posizione specifica

    1. Dal menu View scegliere Show Position.
    2. Scegliete il controllo, quindi spostate il controllo nella posizione utilizzando le informazioni disponibili sulla barra di stato.

Per allineare i controlli manualmente

Per mostrare la griglia

Per modificare le dimensioni della cella unitaria della griglia

Dicembre 1999
 

FoxPro e Visual FoxPro® sono un marchi registrati da Microsoft Corporation©

Fonte: "Users Guide Visual FoxPro®" di Microsoft© in lingua inglese.
Questa guida ha il solo scopo di fornire le indicazioni
per muovere i primi passi con questo bellissimo strumento.

 


dal 22 Giugno 1999
webmaster@foxitaly.com