Controllare l’inserimento dei dati in un record

Così come potete assegnare delle proprietò ad un database ad una singolo campo all’interno di una tabella, potete definire proprietà che vengono applicate all’intera tabella. Potete accedere alle proprietà dalla sceda Tabella del Table Designer.

Impostare una regola di convalida per una tabella

Se volete che due o più campi siano confrontati, o soddisfino determinate condizioni nel momento che i record vengono inserite nella tabella, potete impostare una regola di convalida per la tabella.

Per impostare una regola di convalida

  1. Selezionate la tabella e scegliete Modify.
  2. Nel Table Designer, scegliete la scheda Table.
  3. Nella casella Rule, inserite una espressione valida di Visual FoxPro che definisca la regola. Selezionate il tasto per utilizzare l’ Expression Builder.
  4. Nella finestra di dialogo Message, inserite il messaggio che deve apparire se la regola non viene rispettata.
  5. Cliccate su OK.
  6. In the Table Designer, choose OK.

Ad esempio, assumendo che stiate utilizzando la tabella Clienti disponibile nel database di esempio in Visual Studio nella directory …\Samples\Vfp98\Data, e che non desideriate ordini dei clienti di Washington eccedenti i $ 10.000 dollari.

Potete forzare questa regola scrivendo la seguente espressione nella casella Validation Rule della scheda Tabella:

IIF(Customer.region = "WA" and Customer.maxordamt > 10000, .F.,.T.)

Il messaggio di avvertimento potrebbe essere il seguente:

"Gli ordini da Washington non possono superare i $10,000"

Inserimento rifiutato da una violazione di regola.

Impostare un Trigger

I Triggers sono espressioni che si attivano ogni volta che quando vengono inseriti, cancellati o aggiornati dati in una tabella. Di solito per creare trigger bisogna creare dei programmi o delle procedure che si attivano quando la tabella viene modificata.

 

Gestire dati in un database

Dopo aver impostato delle relazioni, potete anche impostare regole per la gestione dei dati relativi nel vostro database. Le regole governano l’integrità referenziale. Per esempio se aggiungete il record di un fornitore, potreste volere aggiungere informazioni circa i prodotti forniti alla tabella prodotti. Per aiutarvi ad impostare le regole per controllare come vengono inseriti, aggiornati, o cancellati i record nelle tabelle relazionate, potete utilizzare il costruttore (builder) dell’integrità referenziale.

Tasto dell’integritaà referenziale nella finestra di dialogo Edit Relationship

Per utilizzare il Referential Integrity Builder

  1. Nel Database Designer, create una relazione tra due tabelle, oppure fate un doppio click sulla linea della realazione.
  2. Nella finestra Edit Relationship, scegliete il tasto Referential Integrity.
  3. Nel Referential Integrity Builder, selezionate la regola che volete far rispettare per l’aggiornamento, la cancellazione o l’inserimento dei records.
  4. Scegliete OK, e quindi Yes per salvare le modifiche, generate il codice RI, e uscite dal builder.
Settembre 1999
 

FoxPro e Visual FoxPro® sono un marchi registrati da Microsoft Corporation©

Fonte: "Users Guide Visual FoxPro®" di Microsoft© in lingua inglese.
Questa guida ha il solo scopo di fornire le indicazioni
per muovere i primi passi con questo bellissimo strumento.

 


dal 22 Giugno 1999
webmaster@foxitaly.com